LONGXIAO

A.S.D. LONGXIAO

QIXING TANGLANGQUAN


Caratteristiche dello stile


Il Qixing Tanglangquan (Boxe della mantide religiosa delle sette stelle) è uno stile del Gongfu tradizionale cinese nato intorno alla seconda metà del XIX secolo. La tradizione attribuisce a Wang Lang, un guerriero di grande fama che visse a cavallo tra la dinastia Ming e Qing, la creazione dello stile. Lo stile è famoso per gli attacchi e le difese contemporanei, ininterrotti e velocissimi. E' uno stile feroce che usa molte finte, cambiando gli attacchi in maniera continua, unendo la tattica della Mantide Religiosa ai passi della scimmia. Se praticato con perseveranza lo stile della Mantide Religiosa delle 7 stelle diviene uno strumento di combattimento tra i più feroci ed efficaci. Alcuni principi di movimento del Tanglangquan sono: interno ed esterno insieme, duro e morbido reciprocamente uniti, grandi espansioni e allungamenti, mani veloci e penetranti, enorme velocità e molti cambiamenti. I sette punti del corpo umano con i quali si può colpire (testa, spalla, gomito, mano, anca, ginocchio e piede) uniti creano una posizione specifica, questi punti vennero poi associati alle sette stelle della costellazione dell'orsa maggiore. Oggi lo stile ortodosso è rimasto nelle mani del Granmaestro Lin Dongzhu, nipote del venerabile maestro Lin Jingshan e figlio del maestro Lin Shangwei. Egli è il successore diretto di ottava generazione di Qixing Tanglangquan ortodosso, unico maestro di questo stile ad aver ricevuto dallo Stato cinese la nomina di rappresentante dello stile Qixing Tanglangquan ortodosso, Patrimonio Culturale Inviolabile della Nazione.